martedì 4 agosto 2015

Stelle cadenti

Si avvicina la notte di S.Lorenzo, il 10 Agosto, e noi ci stiamo organizzando per la nottata nello stabilimento che frequentiamo: il programma prevede spaghettata alle 23 e poi tutti sui lettini a guardare le stelle...
E i bambini???
Per i bimbi ho preparato alcuni lavoretti per "ricordare" l'evento... Naturalmente, con loro non staremo in spiaggia fino a molto tardi, non ce la farebbero proprio!
Giusto il tempo di vedere almeno un paio di stelle!


Comunque porteremo con noi un bel foglio nero e delle stelle che si illuminano: Attacchiamo una stella sul foglio ogni volta che ne vediamo una cadente!



Lo scorso anno abbiamo fatto un bel cielo stellato e una grande stella cadente: foglio nero, colla vinilica, brillantini e una stella che si illumina al buio.
Ecco il risultato: Ho lasciato Stefano (lo scorso anno 3 anni e mezzo) libero di immergere la punta del dito nella colla e disegnare le stelle e le scie della stella cadente. Prima di lasciare asciugare la colla abbiamo messo i brillantini e alla fine la stella cadente.


Io ho poca simpatia per le inesattezze scientifiche, è vero che i bambini devono sognare e credere alla magia e alle storie fantastiche, ma è anche vero che un po di nozioni scientifiche non hanno fatto mai male a nessuno! Per questo ho spiegato a Stefano fin dallo scorso anno cosa sono quelle che noi chiamiamo "stelle cadenti".

Nessun commento:

Posta un commento