lunedì 4 gennaio 2016

Lidl Giochi - Usi alternativi - L'inglese

Il gioco della Lidl - L'inglese - è un bingo con immagini semplici e parole di uso quotidiano, naturalmente in inglese.


Le tesserine singole e le cartelle del bingo riportano sotto il nome in inglese della figura rappresentata, utile per i bambini di una certa età per abbinare il nome pronunciato a quello scritto.


Io ho scelto questo gioco per lavorare con le immagini con mia figlia
(Giulia, 2 anni e 9 mesi, ancora non verbale, Disturbo multisistemico dello sviluppo)
Giulia inizia a ripetere alcune parole, non in maniera molto comprensibile, ma ci prova.

Ripete le parole e, per rendere il lavoro più funzionale, volevo che le abbinasse ad un'immagine. Le ho lasciato il tempo di familiarizzare con il gioco, lei ha giocato, insieme al fratello di 5 anni, con le tesserine e poi ho iniziato a giocare anche io con loro.

Primo gioco: Ripeti il nome dell'immagine che ti viene mostrata.
Questo era il mio intento, io le faccio vedere l'immagine, le dico il nome e lei lo ripete... è successo tante volte, con immagini nei libricini, ma questa volta lei sembrava disinteressata a questa pratica.

Mi ha fatto notare, invece, che questo gioco ha moltissimi impieghi secondari...
La prima cosa che ha fatto Giulia, mentre era libera di esplorare il gioco, è stata quella di abbinare a 2 a 2 le immagini: forchetta e cucchiaio, cane e gatto, mamma e papà, scarpe e calzini. Tutti gli abbinamenti avevano una logica condivisibile. 
Quindi...

Secondo gioco: Abbina le immagini.
Il gioco può essere introdotto in modi diversi, a seconda delle possibilità del bambino.
Versione 1. Si sceglie una figura e si propongono al bambino 2 o 3 figure da abbinare.


Versione 2. Si forniscono al bambino 4 immagini e si chiede di trovare l'abbinamento giusto.


Versione 3. Si mettono a disposizione del bambino 8 immagini e si chiede di abbinarle.
Versione 3. Si mettono a disposizione del bimbo tutte le carte.



A questo punto ho visto che le varie figure potevano essere anche classificate... e allora:

Gioco 3: Classifica le immagini.
Le immagini possono essere classificate in base a diversi criteri, alcuni sono: animali, cibi, persone, cose della casa, cose che si indossano...




Se vi venissero in mente altre alternative per questo gioco non esitate a farmele sapere, oltre ad utilizzarle le posso condividere su questo post!

Nessun commento:

Posta un commento